domenica 18 novembre 2012

Individuati i 21 geni 'piccoli e maledetti' che causano il colesterolo

Sono ventuno i geni responsabili del colesterolo. Li hanno individuati 171 ricercatori che hanno lavorato al più grande studio internazionale mai realizzato sull'argomento. Lo scopo era capire come il Dna regoli il livello di grassi presenti nel sistema cardio-vascolare. Esistono, per così dire, delle manopole a carattere genetico che controllano la qualità di lipidi nel sangue. I ricercatori ne hanno scoperte diverse: un insieme di quattro geni regola la quantità di colesterolo ''buono'' (Hdl), sei controllano quello ''cattivo'' (Ldl) e dieci il colesterolo totale, mentre quattro geni condizionano la quantità di trigliceridi (ovvero le molecole derivate dalla digestione dei grassi). 


La ricerca, pubblicata su '' The american journal of human genetics '', ha preso sotto esame dati relativi a sessantamila persone che hanno partecipato a trentadue studi differenti. I ricercatori mirano a mettere a punto nuovi farmaci contro il colesterolo che si accumula nelle arterie, nelle vene e nei capillari. Geni permettendo, però, l'esercizio fisico abituale e una dieta sana restano le prime '' medicine '' contro il colesterolo dannoso.


Le malattie cardiovascolari costituiscono la prima causa di morte nel mondo. L'Organizzazione mondiale della Sanità calcola che abbiano ucciso globalmente 17,3 milioni di persone nel 2008, il 30% di tutte le morti, e prevede che nel 2030 i decessi raggiungeranno quota 25 milioni. I ricercatori hanno utilizzato il Cardiochip, uno strumento di analisi genetica messo a punto nel 2006 e impiegato da allora per individuare varianti geniche in dozzine di studi. Il chip contiene circa 50.000 marcatori del DNA su circa 2.000 geni impliciti nelle malattie cardiovascolari. Gli autori dello studio, pubblicato sull'American Journal of Human Genetics, hanno analizzato i dati genetici relativi a più di 90.000 persone di ascendenza europea.

4 commenti:

  1. Ma guarda ... e pensa che io i 21 mostrini schifosi me li scarrozzo tutto il giorno!!!

    RispondiElimina
  2. Sti geni ne fanno di guai...si sapeva che c'era una predisposizione ereditaria

    RispondiElimina